AD ARICCIA INCONTRI SETTIMANALI PER AIUTARE GLI ANZIANI

La Delegazione di Latium Vetus organizza ad Ariccia sei incontri settimanali gratuiti ogni sabato dalle ore 11,00 fino al 9 giugno nella splendida e storica sala delle ex-scuderie di Palazzo Chigi per offrire informazioni e consigli al fine di prevenire le malattie e problemi dell’invecchiamento, molto spesso fortemente invalidanti.

Sabato 28 aprile la prima lezione-conferenza tenuta dalla dott.ssa Anna Rosa Casini sul cervello e le funzioni cognitive della memoria.Il Delegato Carlo Incisa di Camerana ha presentato il programma ad un vasto pubblico e di fronte al Sindaco di Ariccia Roberto Di Felice e al Sindaco di Lanuvio Luigi Galieti.

Il Corso realizzato infatti in collaborazione con il Comune di Ariccia e sotto la direzione medica del Prof. Carlo Simili e del Prof. Francesco Sabetta si avvale di esperti specifici dei singoli argomenti, disponibili anche per consigli, domande ed ulteriori approfondimenti.

Presente una troupe della RAI TgR Lazio con il giornalista Andrea Marini che ha realizzato un servizio sulla giornata di apertura del corso.Sabato 5 maggio, invece, si è proseguito sul tema della cura personale dei denti e di come aiutare chi ha bisogno di assistenza in questo campo.  Il dott. Maurizio Falcucci, specialista in odontoiatria e protesi dentaria, ha mostrato all’uditorio la corretta pratica di lavaggio e pulizia dei denti, della lingua e della bocca in generale.

La bocca, ha spiegato, è la prima porta del corpo e la sua cura previene soprattutto in età avanzata molte gravi patologie pericolose per la salute degli anziani.

Dopo le numerose domande del folto pubblico al dott. Falcucci, il Delegato ha invitato i presenti a seguire don Antonio Sciliuzzo (Parroco della vicinissima Collegiata di Santa Maria Assunta in Cielo) in una fervida preghiera per Sua Altezza Eminentissima il Principe e Gran Maestro Fra’ Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto, appena eletto dal Consiglio Compito di Stato e che fu promotore della Delegazione del Latium Vetus quando era Gran Priore di Roma.

Presente, in rappresentanza della Banca di Credito Cooperativo Colli Albani, il Responsabile Affari Generali dott. Flavio Napoleoni che ha rivolto ai presenti un breve saluto, sottolineando come la BCC Colli Albani voglia continuare ad essere, anche attraverso il proprio supporto a progetti come SERENA-MENTE, punto di riferimento per la comunità e stimolo costante di crescita, non solo produttiva ma anche sociale.

Il Delegato nel ringraziarlo calorosamente per il generoso contributo della BCC Colli Albani all’iniziativa, ha ricordato anche la storica società dolciaria “Biscotti Gentilini” nella persona del Presidente e Amministratore Delegato dott. Paolo Gentilini, che ha offerto i welcome-kit ai partecipanti, e l’Associazione culturale LUDOVICO CHIGI ETS per il supporto.

Sabato 12 maggio è stata la volta della dottoressa Sabrina Braucci, Diabetologa, che ha spiegato come una corretta alimentazione prolunga sensibilmente la vita e previene invecchiamento e alterazioni fisiche e mentali.

Corredata da numerose diapositive la conferenza-lezione ha avuto anch’essa un grande successo e il pubblico ha rivolto al termine numerose domande sugli integratori, le diete, i cibi più salutari, i diversi tipi di acque, ecc.

Prima della preghiera e del solito buffet finale, il Delegato ha avuto l’onore di presentare il Delegato di Veroli, M.se Alessandro Bisleti, che ha rivolto al numeroso pubblico un piccolo intervento di saluto e di congratulazioni per l’iniziativa di SERENA-MENTE, e il P.pe don Carlo Massimo, già Delegato di Roma del SMOM.

Presenti anche per il Comune di Ariccia gli Assessori alle Politiche sociali dott.ssa Carla Gozzi e al Bilancio Avv. Emilio Tomasi.

Dopo la pausa di colazione una parte del pubblico presente ha avuto anche l’occasione di visitare le magnifiche sale di Palazzo Chigi, legate alla memoria del Gran Maestro dell’Ordine di Malta P.pe Ludovico Chigi.

Settimanalmente i temi dibattuti si diversificheranno ancora, per puntare sull’importanza della cura del corpo soprattutto nell’avanzare dell’età.   Nei primi tre incontri il progetto SERENA-MENTE, alla sua prima edizione, ha registrato la partecipazione di un pubblico di quasi 200 persone.

Molti ospiti hanno, inoltre, chiesto di registrarsi al desk di entrata per essere informati sulle prossime iniziative del Latium Vetus.

Sabato 19 maggio si parlerà quindi dell’essenziale prevenzione e cura dell’osteoporosi, sabato 26 delle strategie per le attività quotidiane e di relazione e infine sabato 9 giugno dell‘importanza della famiglia e delle reti di supporto.

Insomma, tutto quello che c’è da sapere per affrontare il passare del tempo e tenere il corpo in salute con serenità e nel migliore dei modi.

 
  
la prima Relatrice dott.ssa Anna Rosa Casini
Numeroso il pubblico presente
Il Sindaco di Ariccia R.Di Felice, il Delegato C. Incisa di Camerana e il Sindaco di Lanuvio L. Galieti
Il P.pe don S. Pignatelli di Cerchiara, Il Delegato, don A. Sciliuzzo e il Prof. F. Sabetta
I Welcome-Kit della Gentilini
Il dott. Falcucci spiega come tenere in salute i denti

Terza lezione con la diabetologa dott.ssa Braucci
Il Prof. Sabetta Direttore sanitario del Corso

Il Delegato di Veroli M.se Alessandro Bisleti

L’Assessore Tomasi, Il Sindaco Di Felice con il Delegato
L’Assessore Carla Gozzi e il P.pe Carlo Massimo

 
 
 
 

 

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *